Mantovani, Anigas: "Ecco i tre requisiti per una politica energetica efficace"

Il presidente di Anigas Massimo Mantovani fa il punto sul dibattito “Diamo gas al futuro dell’energia” organizzato a Roma

October 22, 2018

Il convegno "Diamo gas al futuro dell'energia. Il ruolo del gas naturale nella transizione energetica verso la low carbon economy", è stata l'occasione per intervistare il presidente di Anigas, Massimo Mantovani, sul futuro dell'energia in Italia. "Il gas naturale avrà un ruolo centrale e di primaria importanza nel soddisfare la crescita della domanda energetica globale". L'iniziativa ha voluto promuovere il dibattito sul contributo che questa fonte d'energia può dare nel percorso verso la decarbonizzazione.

Secondo il presidente di I-Com, Stefano da Empoli, organizzatore dell'evento insieme ad Anigas, il petrolio ha ancora il primato con il 35% dei consumi, ma il gas segue al secondo posto con il 23% ed entro il 2030 crescerà dell'1,5%, mentre l'energia nucleare aumenterà del 2,6% e le energie rinnovabili del 2,4%. "Nei consumi in valore assoluto l'Italia è molto in alto nella classifica europea, al terzo posto dietro Germania e Regno Unito. Con il gas dovremo convivere sicuramente a lungo ed è un bene diversificare le fonti di approvvigionamento".